skip to Main Content
Cosa devo fare per iscrivermi?

E’ molto semplice. Basta recarsi nella nostra sede, negli orari indicati dalla segreteria, compilare il modulo di iscrizione e versare la quota di iscrizione e la prima rata in contanti e/o tramite bonifico bancario (che è il metodo di pagamento che preferiamo)  per bloccare il posto. Puoi anche definire bloccare telefonicamente il tuo orario e, alla prima lezione completare l’iscrizione. Dovrai anche firmare la liberatoria per la privacy . Nel caso ciò non avvenisse e/o non ci fossero altre tue comunicazioni in merito riterremo libero il tuo orario che potrà essere occupato da altri allievi. La modulistica è scaricabile dal sito tramite questa pagina.

E' possibile pagare a rate?

La nostra quota è da intendersi annua per cui può essere pagata in un’unica rata o bimestralmente o trimestralmente come preferisci. E’ anche possibile il pagamento a rate mensili che deve essere effettuato all’inizio del mese. Sono previsti inoltre metodi di pagamento e soluzioni personalizzate previo concordo con la segreteria della scuola.

Ci sono limiti di età per l'iscrizione?

Non sono previsti limiti di età per l’iscrizione essendo i percorsi individualizzati e creati sulla base delle esigenze dell’allievo e modificabili nel corso dell’anno

Quali sono gli orari dei corsi e come sono strutturati?

I corsi sono strutturati in base alla disponibilità dei docenti e quindi a seconda del corso cambiano le giornate e gli orari di frequenza.

Le lezioni si svolgono di norma dalle 14 di ogni pomeriggio (dal lunedi al venerdi) per terminare o alle 20.00 o alle 22.00 a seconda del giorno della settimana.

In linea di massima cerchiamo di venire incontro alle esigenze dell’allievo ma è sempre meglio verificare in segreteria la fattibilità delle varie ipotesi di frequenza.

Tutte le lezioni sono individuali tranne quelle collettive di teoria. (per collettivo si intende un numero non maggiore di 3 persone)

E' possibile accorpare le lezioni in un unico giorno?

Dipende dalla disponibilità degli orari presenti al momento dell’iscrizione e dalle possibilità organizzative dell’allievo. All’apertura delle iscrizioni l’allievo ha modo di scegliere gli orari da un calendario lezioni  Le iscrizioni effettuate a ridosso dell’inizio o durante l’anno in corso hanno meno possibilità di scelta in quanto i posti disponibili sono minori. Valutiamo sempre con l’allievo le diverse possibilità cercando di offrire il meglio possibile.

Si possono recuperare le lezioni perse?

No. Le lezioni perse non vengono recuperate se non per assenza del docente. Nel caso però che tu preveda la tua assenza con un certo anticipo di tempo si può valutare la possibilità di spostamenti temporanei delle lezioni con la disponibilità di altri allievi ad effettuare uno scambio orario.

Posso effettuare una lezione di prova?

Si. Solitamente la lezione di prova dura mezzora in maniera tale che il docente possa illustrarti l’eventuale percorso musicale e tu possa verificare la fattibilità del tuo impegno. Dopo ciò dovrai in tempi brevi decidere la frequenza o meno alle lezioni. Ti verrà tenuto in sospeso il tuo orario affinché nessuno lo occupi  per un tempo che concorderai con la segreteria e che non può essere troppo dilatato per ovvi motivi.

Posso interrompere il corso quando voglio?

Si lo puoi fare. Ti chiediamo però di procedere in questo senso. Informare prima di tutto il tuo docente di riferimento che provvederà a segnalarlo alla segreteria. Se hai già iniziato il mese terminare il mese e ovviamente prevedere il pagamento della rata di frequenza.

Posso sospendere il corso e chiedere di mantenermi l'orario e il giorno di lezione?

Lo puoi fare solo ed esclusivamente se provvedi ugualmente al pagamento del mese che non frequenti.

Ricorda che tu occupi un posto e se lo vuoi mantenere lo devi comunque fermare anche se non usufruisci delle lezioni (che non verranno recuperate). Nel caso decidessi di muoverti diversamente dovrai successivamente concordare un altro giorno ed un altro orario sia in base alle tue esigenze sia in base alla disponibilità del docente di riferimento.

Devo portare da casa il mio strumento?

Se suoni batteria o pianoforte è ovvio che non li dovrai portare. E così anche se sei temporaneamente sprovvisto del tuo strumento (o perché lo devi ancora acquistare o altro). La Civica dispone di strumenti da mettere a disposizione durante l’orario delle lezioni. E’ chiaramente opportuno nel tempo l’acquisto dello strumento in modo tale che tu possa a casa continuare le esercitazioni ed allenarti per la lezione successiva.

Più suoni, meglio suoni.

E' possibile visitare preventivamente la scuola, parlare con i docenti e vedere la strumentazione prima di iscrivermi?

Non solo è prevista ma è caldamente consigliata. E’ infatti vedendo, parlando e conoscendo, che potrai farti una idea possibile del luogo e delle persone che lo abitano. Ti chiediamo però di fissare un appuntamento con la segreteria affinchè tu possa essere opportunatamente accolto e seguito nella tua visita. In alcuni periodi dell’anno sono previsti gli open day, giornate aperte con i docenti a disposizione di chi desidera conoscere e  avere informazioni in merito.

Hai altre domande? compila il form qui sotto

Se hai bisogno di ulteriori domande o vuoi avere chiarimenti non esitare a contattarci compilando il form sottostante

[]
1 Step 1
Consenso privacy
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder
Back To Top